Articles, Blog

IDPA – International Defensive Pistol Association


www.idpaitaly.com

32 thoughts on “IDPA – International Defensive Pistol Association

  1. Il fatto che si gareggi ad "armi pari" in quanto ad accessori , mi attira moltissimo . C'è proprio un avvenimento a fine gennaio dalle mia parti . Ci sarò con semi-automatica e speriamo si possa anche con AR-15 !!!

  2. Grande grande grande!!! Scusa, posso sapere il tuo nome? il soprannome lo conosco ma, non so se posso permettermi, visto che non ci siamo mai visti… io mi chiamo Francesco.. il nick è perché sono un ciclista-survival… felice e sparacchiante 2018!

  3. si è un bel corso che mira soprattutto a muoversi con tecniche più da forze di Polizia, purtroppo non è presente in tutta l'Italia come il tiro dinamico,
    questa disciplina la seguo da alcuni anni ma vedo che in Lombardia è radicata di più che non le altre regioni.
    La mia arma ferma in armadio per questa disciplina è pronta all'uso è quella che si vede al minuto 5:52, la CZ Sp01 Shadow in 9×21, bella arma veloce e robusta, molto precisa,
    anzi dimenticavo di scrivere che nelle manovre veloci per acquisire un bersaglio,
    è molto più precisa della pistola di servizio Beretta 98 FS, molto.

  4. Vedo con grande piacere che l'istruttore IDPA spara con una fantastica pistola Kimber in cal. 45 acp ! Top!!!

  5. Ciao Outbreak Channel mi sono iscritto ALL'IDPA USA e ho inviato una email al signore che dovrebbe classificarmi ma non ha risposto sai per caso se devo seguire una procedura particolare? Grazie e scusa se ogni tanto ti tempesto con le mie domande ma la colpa è della tua professionalità 😆😆

  6. Ciao volevo farti innanzitutto i complimenti per l'idea nel video del megaconcorsone e anche volevo porti una domanda per soddisfare una mia curiosità.i fucili da caccia semiautomatici(tipo beretta a300) senza limitatore possono essere buone armi per il bug out?

  7. Ourbreak Channel volevo chiederti le gare IDPA con la 9×21 sono senz'altro le più diffuse? Il 45 acp trova meno adepti?

  8. Hai fatto bene a fare questo video per far conoscere questa bella disciplina.
    Tra le tante cose giuste che hai descritto, vero è che aumenta lo stimolo e il divertimento rispetto all' andare a sparare "ad cazzum".
    Qui si fa un percorso che da soddisfazioni e si incontrano tante persone.

  9. Un' altra bella cosa è che con una fondina da 40€, tre portacaricatori e una cintura da 10€ di H&M come quella che uso io, si può essere già competitivi.
    Ci si vede sui campi.
    Patrick

  10. bellissimo video,molto interessante,volevo sapere se a Genova o cmq in Liguria è praticata questa disciplina.

  11. ps… nel caso dopo l eventuale iscrizione,prima di essere classificati, bisogna aver gia frequentato qualche tipo di corso?
    Io per adesso ho solo frequentato un tsn!Non ho nessuna esperienza di questo tipo. grazie e complimenti ai tuoi video

  12. A dire il vero la qualificazione come la chiami tu che è poi la classificazione, NON È GRATUITA, ma bensi ha un costo e sono ben 40 euro che il poligono ti chiede per il servizio.😉

  13. Ciao bellissimo video, anche io mi sono iscritto sul sito idpa volevo sapere per fare il mini corso a chii devo rivolgere?

  14. Bel video, molto più chiaro ed approfondito dell'altro.
    Al 3 piume di Agna occorre prima avere il bronzo per accedere all'area del tiro dinamico, solo dopo puoi iscriverti all'IDPA ed entrare, non prima.

  15. Ciao Fabio, innanzi tutto complimenti per le spiegazioni esaustive e per niente noiose. Sono capitato per caso a seguire questo sport che non conoscevo e, ti dirò, che mi ha colpito positivamente. Ho però un problema di mobilità alla gamba sinistra ed ho 65 anni. Esiste la possibilità di poter concorrere anche con questo tipo di problema? Ti ringrazio in anticipo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *